Comunità digitale

Problemi e soluzioni nella società tecnologica. In collaborazione con Fbk. Ogni mercoledì alle 10.35 con Maurizio Napolitano affrontiamo il tema delle nuove tecnologie e le opportunità di sviluppo di relazioni che ci offrono.

Comunità digitale

Ospiti della puntata di oggi di "Comunità Digitale" sono Elisabetta Forella e Annapaola Marconi che ci parlano del loro progetto di mobilità dolce.

Nella puntata di Comunità Digitale di questa settimana Maurizio Napolitano ci spiega cos'è successo nel caso Cambridge Analytica, lo scandalo digitale che ha recentemente fatto notizia in tutto il Mondo.

Ospiti di Maurizio Napolitano sono Sara Hejazi (antropologa) e Francesca De Chiara (sociologa) che ci spiegano come funziona l'App "Religion to go". Essa consentirà di creare una copia digitale in 3D di un qualsiasi oggetto religioso, che può essere condiviso con altri credenti in rete attraverso un visualizzatore o che può essere vissuto in forma di realtà virtuale.

Ospite di Maurizio Napolitano è il presidente di Openpolis Vittorio Alvino. Openpolis è un osservatorio civico della politica nel tentativo di far crescere in Italia progetti indipendenti per la trasparenza delle istituzioni e la partecipazione democratica.

In studio con Maurizio Napolitano oggi c'è Silvio Ranise, coordinatore dell'area Security & Trust di FBK.

Oggi Maurizio Napolitano ci parla di Citizen Science ovvero quel complesso di attività, collegate ad una ricerca scientifica, a cui partecipano semplici cittadini.

Oggi in studio con Maurizio Napolitano c'è Marco Ventura, direttore del Centro FBK per le Scienze Religiose.

In studio con Maurizio Napolitano e Bruno Lepri, che in FBK conduce il Mobile and Social Computing Lab (MobS Lab), parliamo di Data-Pop Alliance e del Challenge Data For Refugees Turkey

Maurizio Napolitano ci parla del "Safer Internet Day", la giornata mondiale della sicurezza in rete.

In studio con Maurizio Napolitano e Stefano Forti, responsabile dell'unità di "Sanità digitale" di FBK, parliamo di tecnologia e salute.