La nostra Terra

“La nostra Terra. Francesco e la cura della casa comune” parla di riscaldamento globale, povertà e migrazioni a partire dall'enciclica “Laudato si’”. La trasmissione è realizzata in collaborazione con "Il Gioco degli Specchi" e va in onda ogni venerdì in diretta alle ore 10.35. In replica ogni mercoledì alle ore 1930. 

La nostra Terra. Francesco e la cura della casa comune

Dopo la lettura di passi della “Laudato si’”, importanti per credenti e non credenti, si alternano al microfono di Antonella Carlin diversi protagonisti ed esperti, con le loro riflessioni e risposte “al grido della Terra, al grido degli uomini”.

Non mancano proposte di lettura e spunti per l'approfondimento.

Per interagire con gli ospiti in studio: #lanostraterra.

La prima puntata del programma realizzato in collaborazione con "Il Gioco degli Specchi".

Ai nostri microfoni Andrea Petrella, presidente de "Il Gioco degli Specchi".  

Surriscaldamento globale e cambiamenti climatici. 

Cambiamenti climatici: migrazioni forzate, cura dell'ambiente e difesa dei poveri. 

La difesa dell'ambiente è difesa degli Stati più poveri.  

Senza acqua non c'è vita. 

Amore per la natura e lotta alla povertà sono inseparabili. 

I conflitti ambientali causati dallo sfruttamento selvaggio delle terre e dai cambiamenti climatici. 

E' necessaria una coraggiosa rivoluzione culturale. 

"Il cibo che si butta via è come se lo si rubasse dalla mensa del povero" (paragrafo 50 Laudato Si')