Un'occhiata in libreria

Le principali novità dell’editoria locale presentate direttamente dalla voce dei loro autori ai microfoni di Trentino inBlu.
Da ascoltare e… da sfogliare. Giovedì alle 11.40 ed in replica il lunedì alle 18.35.

Un'occhiata in libreria

Nella puntata di questa settimana Mauro Neri ci presenta: "La Grande Guerra degli animali". Dieci racconti sulla Grande Guerra vissuta dagli animali utilizzati nel conflitto, sul fronte austro-ungarico.

La scrittrice e poetessa trentina Lilia Slomp Ferrari ci presenta il suo nuovo lavoro, intitolato "Pagine - sul filo sottile del tempo", una raccolta di racconti autobiografici per raccontare i ricordi suoi e di tutta la generazione che ha vissuto il dopoguerra a Trento.

Renzo Francescotti ci presenta il libro: "Un Pierino trentino", 18 racconti autobiografici sulle vicende di un ragazzo che cresce guardando alla realtà con pena e ironia sino ad entrare nel modo degli adulti attraverso il dolore intollerabile della morte di suo padre.

Il direttore Diego Andreatta ci presenta la "Strenna Trentina 2018". Da oggi  l’intera raccolta di Strenna Trentina è consultabile online attraverso il portale cultura.trentino.it

Nella puntata di questa settimana Mauro Neri ci presenta la sua ultima fatica: "KINO - l'Apostolo senza tempo dei migrantes del Muro messicano", che ripercorre la vicenda di Padre Eusebio Francesco Chini, missionario originario di Segno, in Val di Non, che donò la sua vita all'evangelizzazione e al riscatto sociale delle tribù native della Sonora e dell'Arizona, tra Messico e Stati Uniti.

Loretta Rocchetti ci presenta il libro: "Negli occhi di chi cura. L'accompagnamento nelle ultime fasi della vita in RSA", che racconta la vita nelle Case di Riposo dal punto di vista degli operatori che vi lavorano.

Nella puntata di questa settimana Stefano Mosele ci parla del suo ultimo romanzo, "Azzurra dei ciliegi", in cui la protagonista, Azzurra, ricoverata in ospedale ripercorre i suoi ricordi attraverso un'interessante playlist musicale.

Roberto Sassi ci presenta la sua "Guida alla Berlino ribelle", scritta assieme a Teresa Ciuffoletti ed edita da Voland. Una guida che vuole, grazie ad approfondimenti storici e culturali, descrivere la capitale tedesca attraverso i suoi luoghi di "ribellione".

Pietro Marsilli ci racconta il libro che ha scritto con l'aiuto dell'amico Patrizio Tapparelli: "Bormiolli. Le stufe a olle di Trento (1763-1889)".

Lia Beltrami Giovanazzi ci presenta la sua ultima fatica da scrittrice dal titolo "Libertà Incontro Avventura", una sorta di autobiografia nella quale l'autrice alla soglia dei 50 anni racconta la sua vita tra cinema, montagne e dialogo interreligioso.